sabato 23 novembre 2013

ELEGANCE OVER THE TIME.

Buon sabato pomeriggio miei follower,
Oggi voglio parlarvi di una delle più eleganti donne del mondo e della sua storia d'amore con uno degli uomini più famosi e potenti del pianeta.
Jacqueline Bouvier, moglie del presidente americano John Fitzgerald Kennedy (JFK) di cui quest'anno ricorre il cinquantesimo anniversario di morte (le immagini dell'assassinio a Dallas sono le più cliccate in questi giorni).
Jackie nacque da una famiglia dell'alta borghesia newyorkese e frequento le miglior scuole e college americani, dopo un breve fidanzamento con un broker di borsa sposò John Kennedy quand'era ancora un senatore in corsa alla casa bianca. Jackie aiutò suo marito nella propaganda grazie alle sue conoscenze di politica o lingue straniere; incarnava l'ideale della moglie e madre perfetta (sapeva che il presidente la tradiva ma non fu mai veramente gelosa) e durante il suo soggiorno in Francia acquisì una classe e un portamento che la resero famosa nelle generazioni successive.
I suoi party alla Casa Bianca erano i più ambiti d'America e i suoi completini Chanel (cosi come i cappellini) i più ammirati.
Uno di quei completini (lo Chanel rosa) lo indossò anche quella tragica mattina del 1963.
Sposò dopo la morte del marito l'armatore greco Aristotele Onassis e ancora una volta la sua eleganza e la sua grazia arrivarono fin oltre-oceano.
Questo mio articolo di oggi vuole fortemente essere un tributo a una delle donne più eleganti della storia.










THANK YOU JACKIE!

Hope you like it
See you on next post
xoxo